Rivoli: fuoco, afro e oblio

Posted on 6 settembre 2010 di

0


di Matteo S.

Tanto fumo e niente arrosto. Mille idee e pochi mezzi, poca voglia, poco tempo per concretizzare. C’è chi muore a trentatré anni e fa la storia, chi muore a novanta prima di esser nato. Con questi angosciosi pensieri un gruppo di veronesi (studenti a Padova) hanno fondato il gruppo Avanguardia The Kitchen. Un solo obiettivo: fare. Fare. Per dare un senso, per sentirsi vivi, per non essere dimenticati.

Sabato undici verrà presentato per la prima volta il loro primo spettacolo, che non a caso si chiama “dimenticanze”. Uno sguardo ironico un po’ sbronzo a quello che siamo, quello che sognamo, alla paura e la voglia di essere, di esserci, ed al tempo stesso di dimenticare, di cadere nell’oblio.

I protagonisti di “dimenticanze” sono figure allegoriche. Un’irresistibile donna vestita di bianco incarnerà l’Alcol, ci sarà un Leader carismatico, il Ricordo, in eterno conflitto con la Distrazione, il Doppio e la Metà, e, naturalmente, la Festa: punto d’incontro tra momenti indimenticabii e scene in cui “non ricordo più nulla di cosa è successo l’altrasera”. In fin dei conti la serata di Rivoli altro non sarà che una grande festa fatta di tutto questo…

Spettacolo di fuoco ma non solo. “Dimenticanze” infatti è uno spettacolo completo, dove i protagonisti canteranno e reciteranno, giocoleranno e si lanceranno in danze sfrenate.

Il rituale orgiastico sta per arrivare. Il delirio bacchico è alle porte. Fatevi trovare pronti. Sabato undici settembre a Rivoli Veronese in occasione del Park Rock Rivoli. Per info cercate su facebook “Park Rock Rivoli 2010”.

(Lo spettacolo è alle 21. A seguire, afroraduno.)

Annunci
Posted in: Eventi, Musica, Verona