“Pelle di un orecchio interiore”: esposizione di Anna Grazia Perlini

Posted on 18 marzo 2011 di

0


Quando: sabato 19 marzo, ore 18.00

Dove: Circolo della Rosa (via San Felicita, 13 – 37121 Verona)

Cosa:

Si inaugura l’esposizione di Anna Grazia Perlini

PELLE DI UN ORECCHIO INTERIORE

il luogo di un passaggio che procede da un’assenza (pausa)

Anna Grazia Perlini ha una formazione discontinua, da autodidatta. Dopo aver frequentato il liceo artistico, a 23 anni incontra il teatro e la possibilità di “disegnare nello spazio”. Quindi una permanenza di un anno a Berlino. Al ritorno, con un amico realizza una lampada in vetro-ceramica. Apre un laboratorio dove lavora e insegna (1982). E’ del ’91 ’92 l’incontro con una critica di Gillo Dorfles al lavoro di Duchamp (1992 performance “Velo”), che alimenta il bisogno di “ridurre l’azione e cambiare punto di vista”; elabora un metodo per “escludere il controllo” (1995, 1997 “Testimoni” ). Ottenuto un linguaggio minimo e sintetico, decide per una mediazione che le permetta di costruire oggetti di uso quotidiano, ma senza tradire la radice del suo motivo. Nel 2004 apre uno studio laboratorio con vendita al pubblico dove tiene anche corsi. In “Pelle di un orecchio interiore” presenta forme tornate nuovamente alla loro vocazione di linguaggio puro.
Presentazione di Paola Brancaleone, docente di filosofia teoretica.

La mostra rimarrà aperta tutti i giorni dalle 16.30 alle 20.00 fino a domenica 27 marzo compreso.

Ingresso gratuito.

Annunci