Anime Salve in Terra e in Mare

Posted on 14 luglio 2010 di

0


Mercoledì 21 Luglio 2010 / Ore 21.00 / Al Castello di Montorio

Gli allievi della Rotterdam Dance Academy si esibiranno assieme al gruppo musicale Anime Salve in uno spettacolo di danza e musica dedicato all’omonima opera di Fabrizio de Andrè, uno spettacolo che fonde musica, canto, poesia e danza per rendere omaggio a Faber, che unisce la potenza del testo alla profondità delle parole ed alla magia della musica.

Il gruppo Anime Salve nasce nel 1999 a Torrechiara (PR), in seguito alla morte dei Fabrizio de Andrè, avvenuta nel gennaio dello stesso anno, con l’intento di colmare il vuoto lasciato dal grande cantautore, di creare uno spazio per la memoria, il ricordo e la condivisione della sua opera, di emozionare.

L’album Anime Salve è l’ultimo lavoro di De Andrè e, considerato il suo testamento spirituale, presenta come filo conduttore la solitudine. Questa è vagliata sotto i più vari aspetti: dall’emarginazione del popolo Rom, alla solitudine dei transessuali, a quella dell’innamorato. La solitudine è quella del mondo dei dimenticati e degli ultimi e proprio a questo si riferisce il titolo dell’opera: le Anime Salve sono gli spiriti solitari di chi “viaggia in direzione ostinata e contraria”. Il discorso sulla solitudine si svolge lungo un filo dolceamaro ed infatti non è solo negativa o triste, dallo stesso de Andrè Anime Salve era considerato un “discorso sulla libertà”. La libertà è quella di chi  rompe le catene delle costrizioni sociali e della falsità, la solitudine come conseguente e necessaria scelta di vita.

Nel video Smisurata Preghiera.

Qui il discorso di Faber.

L’evento è partocinato dal Comune di Verona e dalle ACLI.

Per chiedere informazioni varie e prevendita biglietti potete rivolgervi al numero 045 80 38 112. Il biglietto costa 8 euro.

Annunci